News

27/07/2018 - DISPOSIZIONE RICEVIMENTO ATTI PRESSO UFFICIO ESECUZIONI PENALI

Il Procuratore delle Repubblica, dispone temporaneamente dal 30.07.2018 al 28.09.2018, che l'utenza dell'Ufficio Esecuzione Penale depositerà g... [ Leggi tutto ]

DISPOSIZIONE RICEVIMENTO ATTI PRESSO UFFICIO ESECUZIONI PENALI

26/01/2018 - TIROCINIO CURRICULARE E TIROCINO D'ECCELLENZA per laureandi in Giurisprudenza

TIROCINIO CURRICULARE E TIROCINO D'ECCELLENZA per studenti corso di laurea magistrale (quinquennale a ciclo unico) in Giurisprudenza e corso laurea tr... [ Leggi tutto ]

avviso e domanda

24/01/2018 - BANDO 2018 TIROCINI FORMATIVI ex art. 73 DL 69/2013 per laureati in Giurisprudenza

Vedasi in allegato bando e fac/simile domanda

bando e domanda

27/11/2017 - NUOVA MODALITA' DEPOSITO NOTIZIE DI REATO

Si avvisano le Forze dell’Ordine, Ats, Agenzia delle Entrate, Agenzie delle Dogane e Monopoli, Polizia Locale Comuni, Case Circondariali ecc... ... [ Leggi tutto ]

18/09/2017 - NUOVO ORARIO APERTURA AL PUBBLICO

Con provvedimento del signor Procuratore della Repubblica di Bergamo del 18.9.2017 si dispone che l'orario di ricevimento al pubblico sia dalle ore 0... [ Leggi tutto ]

orario di ricevimento al pubblico

La Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bergamo è sita in Piazza Dante Alighieri 2 Bergamo (BG)

Organizzazione

Come orientarsi nel palazzo, la dislocazione degli uffici della Procura della Repubblica e tutto il personale.


Galleria fotografica Distretto della
Corte di Appello di Brescia
Giustizia Amministrativa

Sezione dedicata agli indirizzi P.E.C. degli uffici

Sezione dedicata all'attività di certificazione, ai servizi erogati dalla Procura e alle informazioni utili al cittadino.

Servizi
agli avvocati

A seguito dell'entrata in vigore della legge 23 giugno, 2017, n. 103, si rendono disponibili per il download le tabelle per i patteggiamenti relativi alle ipotesi di reato di cui agli artt. 186, 186.bis e 187 CDS.
Si tratta di 48 tabelle che riguardano non solo le ipotesi di reato definibili con decreto penale di condanna, ma anche quelle definibili con decreto di citazione a giudizio, previo avviso 415.bis.
Con riferimento a quest'ultima categoria, si tratta, in sostanza, delle seguenti ipotesi di reato in cui sia stato cagionato un incidente: artt. 186, 186.bis (con tasso alcolemico superiore a 1,5 g/l) e 187 CDS..

In questa sezione si trovano i moduli in uso presso le cancellerie, utili al cittadino ed ai professionisti.

In questa sezione si trovano le relazioni sindacali.


Avvocati Bergamo Associazione Provinciale Forense